IT

WOLF - impegnati nella sostenibilità

WOLF, azienda leader nel settore del riscaldamento e della ventilazione, si impegna a proteggere gli oceani del mondo diventando partner di One Ocean Foundation

Adottando tecnologie di riscaldamento e ventilazione all'avanguardia, WOLF GmbH definisce gli standard globali nel campo dell'efficienza energetica e del rispetto ambientale. L'azienda di Mainburg è determinata ad impegnarsi sul fronte della sostenibilità, anche al di là del suo business, cercando di salvaguardare i nostri oceani. In occasione dell'inizio del Decennio Oceanico delle Nazioni Unite, WOLF GmbH si unisce ai partner Rolex, Audi, Allianz e Intesa Sanpaolo nel sostenere la One Ocean Foundation - un'organizzazione no-profit impegnata nella protezione degli oceani - nella sua missione di preservare l'ambiente marino incentivando le soluzioni alle problematiche che affliggono gli oceani.

"Più del 20 per cento dell'energia consumata in Europa può essere ricondotta al riscaldamento e al raffreddamento delle abitazioni private", ha commentato il dottor Thomas Kneip, presidente del consiglio di amministrazione della WOLF GmbH. Enormi quantità di energia e CO2 possono essere risparmiate utilizzando pompe di calore innovative, caldaie a condensazione rispettose del clima, sistemi ad energia solare e sistemi efficienti di ventilazione degli ambienti con recupero di calore. La riduzione delle emissioni di CO2 è importante non solo per ridurre il riscaldamento globale, ma anche per rallentare l'acidificazione degli oceani, un importante problema che porta alla diminuzione della biodiversità e della produttività degli ecosistemi.

"I nostri sforzi per migliorare la sostenibilità non si limitano ai nostri prodotti innovativi e ai nostri progetti di ottimizzazione interna. Come azienda operante a livello internazionale, ci rendiamo conto dell’importanza di essere coinvolti in progetti globali a protezione del clima e dell'ambiente e a conservazione delle risorse naturali. Crediamo che la salvaguardia degli oceani sia una causa che vale la pena sostenere - dopo tutto, viviamo su un pianeta blu, dove gli oceani coprono circa il 71% della sua superficie. Molte persone non sono a conoscenza dell’influenza che gli oceani esercitano sul nostro clima e del loro contributo nella produzione dell'ossigeno che respiriamo. Con l'aiuto della Fondazione, desideriamo focalizzare l'attenzione su queste tematiche e partecipare attivamente nel proteggere questo sistema fondamentale per la nostra esistenza.

La One Ocean Foundation ci dà l'opportunità di collaborare insieme a molti altri partner per lavorare in modo sinergico, attraverso iniziative sviluppate congiuntamente", ha aggiunto Kneip.

La One Ocean Foundation, un'organizzazione con sede in Italia, ha avviato e sviluppato 146 progetti e attività dirette dal suo comitato scientifico composto da rinomati scienziati marini ed esperti di sostenibilità. I membri includono professori dell'Università Bocconi e dell'Istituto di Scienze Polari di Venezia.

La portata del loro lavoro spazia dagli sforzi finalizzati alla ricerca sulla Blue Economy, come l'ultimo rapporto globale "Business for Ocean Sustainability", alle campagne educative, coinvolgendo direttamente università e scuole, fino ad attività più operative come la pulizia di spiagge e fiumi locali. La ChartaSmeralda, un codice etico di condotta che promuove principi e azioni concrete per proteggere gli oceani, sarà controfirmata da WOLF: un segnale che il dibattito sulla protezione dell’ambiente marino è appena iniziato.

Jan Pachner, segretario generale della Fondazione One Ocean sottolinea: "La partnership con WOLF GmbH rafforza la rete internazionale di aziende attivamente impegnate e coinvolte nello sviluppo e nell'implementazione di soluzioni ecologiche. Il nostro obiettivo è quello di aumentare la consapevolezza sull'importanza degli oceani incentivando soluzioni, tecnologie e innovazioni, considerando il ruolo importante delle aziende in ogni settore, per favorire la sostenibilità. Siamo molto felici di continuare il nostro percorso con WOLF GmbH a bordo".