IT
Worldwide Partner
Loading Spinner Animation
Replaced with Ajax Call
IT
IT

Cremlino

Mosca, Russia

WOLF si occupa della climatizzazione del Cremlino, più precisamente del Palazzo del Cremlino, eretto nel 1961 e parte dell'attuale edificio governativo sulla Piazza Rossa. In precedenza è stato utilizzato per i ricevimenti ufficiali del Partito Comunista dell'ex Unione Sovietica. Oggi questo palazzo ospita eventi culturali, come balletti, opere e concerti di artisti famosi. Al suo interno, il Palazzo di Stato del Cremlino conta 800 stanze e una parte consistente dello spazio interno è occupato dalla sala principale, che può ospitare fino a 6.000 persone ed include un palco di 450 m² al piano superiore. Al di sopra della sala da concerti si trova anche la sala delle feste, che può ospitare fino a 4.500 persone. Le cantine del palazzo, in cui si trovano i guardaroba e i locali di servizio, sono distribuite su vari piani per un totale di 16 metri di altezza. Grazie ai suoi impianti di climatizzazione WOLF garantisce la miglior aria possibile nell'intero edificio.

  • Info in breve

    Nome: Palazzo di Stato del Cremlino

    Funzione: edificio di rappresentanza

    Inaugurazione: 1961 

    Particolarità: palco di 450 m²

    Numero di stanze: 800

    Capacità: 6.000 posti solo nella sala principale

  • Panoramica dell'impianto

    Quantità d'aria totale: 1600.000 m³/h

    Numero di unità: quattro climatizzatori di misure diverse, da KG 40 a KG 1000, costituiti da 92 componenti

L'impianto di climatizzazione, recentemente rimodernato, comprende: 92 unità, partendo dalla serie KG 40 fino al modello KG 1000, assemblate in quattro combinazioni con un volume d'aria pari a 110.000 m³/h ciascuna. Ciascuna di queste unità consiste di due batterie di riscaldamento, insieme a batterie di raffreddamento, depuratori, sezioni di miscela ed espulsione. I climatizzatori Wolf trasportano ogni ora un'enorme quantità d'aria, pari a 1.600.000 di metri cubi. Poiché la cubatura del Palazzo del Cremlino è di circa 250.000 metri cubi, l'aria consumata viene in pratica messa in circolo e sottoposta a ricambio sei volte in un'ora. Non c'è da stupirsi se, con dimensioni di questo tipo, ci sia voluto un numero di veicoli altrettanto elevato per il trasporto: le unità hanno infatti percorso i 2.000 chilometri da Mainburg a Mosca su 35 autoarticolati.

Altre storie di successo

  • Aeroporto di Domodedovo

    Impianti di ventilazione e climatizzazione di Wolf per il più grande aeroporto della Russia. 50 moderni climatizzatori garantiscono un clima uniforme negli ambienti interni.

    Scopri ora

  • Stadio nazionale di Varsavia

    Aria fresca e sana grazie all'impianto Wolf con climatizzatori della serie KG-Top.

    Scopri ora