IT
Worldwide Partner
Loading Spinner Animation
Replaced with Ajax Call
IT
IT

Centrali diesel

Martinica

WOLF si occupa anche di progetti con requisiti estremamente rigorosi. Un progetto di questo tipo riguarda l'aerazione e l'estrazione di aria dalle sale macchine di una centrale diesel, perlomeno quando il luogo destinato all'installazione si trova in un'area soggetta ad uragani sulla costa caraibica. Le unità di trattamento aria, posizionate all'esterno, dovevano quindi essere collegate all'edificio in condizioni antisismiche e resistere a tornado con venti fino a 250 km/h. Una delle sfide più difficili consisteva nell'integrare nella struttura dell'edificio, utilizzando solo quattro punti di fissaggio, gli impianti posizionati in verticale e con un'altezza fino a 15 metri. A questo scopo è stata collocata sull'esterno delle unità una speciale struttura portante, che già in fase di progettazione è stata coordinata alle unità e alle condizioni statiche delle sale macchine. Inoltre, il sito della centrale elettrica è caratterizzato da un'atmosfera fortemente corrosiva e da un'aria esterna molto contaminata.

  • Info in breve

    Progetto: centrale diesel

    Intervento necessario:

    • aerazione ed estrazione dell'aria dalle sale macchine con enormi motori diesel per navi con potenza pari a 18,3 MW ciascuno
    • Temperatura massima dell'aria nella sale 45 ºC (per periodi ridotti 50 ºC).

    Particolarità: l'impianto doveva essere collegato all'edificio in condizioni antisismiche e resistere a venti con velocità fino a 250 km/h

  • Panoramica dell'impianto

    Descrizione: 144 apparecchi di alimentazione e scarico dell'aria

    Portata volumetrica: 106.000 m³/h ciascuno

    Ore di esercizio: 8.700 h 

    Altezza delle unità di trattamento aria: fino a 15 metri

    Trasporto/montaggio: i vari componenti sono stati preassemblati al 90% in fabbrica

L'efficienza energetica dell'unità di trattamento dell'aria influisce direttamente sul livello di produzione di corrente della centrale. Quanto maggiore è il fabbisogno energetico dell'unità, tanta più corrente è possibile produrre e vendere. Il gestore dell'impianto ha quindi richiesto che gli azionamenti utilizzati per i ventilatori fossero progettati per 8.700 ore di esercizio l'anno, soddisfacendo così i requisiti più rigorosi in materia di efficienza. Nel complesso, 144 apparecchi di alimentazione e scarico dell'aria WOLF, con portata volumetrica di 106.000 m³/h ciascuno, installati nelle sale macchine della centrale elettrica, garantiscono una temperatura massima dell'aria di 45 ºC (per periodi ridotti 50 ºC).

Altre storie di successo

  • Cremlino

    Svariati climatizzatori WOLF permettono un ricambio d'aria costante nelle 800 stanze.

    Scopri ora

  • Centri logistici

    Una delle maggiori ditte di vendita per corrispondenza su scala internazionale punta sugli impianti di climatizzazione WOLF per la ristrutturazione di quattro delle sue sedi.

    Scopri ora